Istituto "Maria Montessori":
Asilo nido, Casa dei bambini e Scuola primaria

L'istituto "Maria Montessori" di Castellanza è articolato in tre sezioni

  • l'Asilo nido, che accoglie 36 piccoli dai 18 mesi ai 3 anni;
  • la Casa dei bambini, termine che nel linguaggio montessoriano indica la scuola per l'infanzia, con 89 alunni;
  • la Scuola primaria, con 105 bambini distribuiti nelle cinque classi a sezione unica.

Cardine del progetto formativo dell'istituto è il metodo Montessori, caratterizzato da una diversa funzione dell'insegnante, che non occupa un ruolo centrale nella classe, ma propone un percorso individualizzato a ciascun ragazzo, rispettandone i ritmi di apprendimento.

La struttura educativa paritaria, fondata nel 1963, è stata affidata ad Acof dall'Opera Nazionale Montessori (Onm), del cui consiglio direttivo fa parte Mauro Ghisellini, responsabile degli istituti paritari "Olga Fiorini".

  • maternainglese

    Scuola per l'infanzia e scuola primaria "English School" nata per dare ai bambini l'opportunità di apprendere la lingua inglese in modo semplice e naturale.

  • montessori

    La Scuola Montessori di Castellanza è impegnata nella diffusione del pensiero e della pratica montessoriana.

  • scuola superiore

    L'offerta di ACOF per l'assolvimento dell'obbligo di istruzione presenta percorsi scolastici e sperimentali di istruzione e formazione professionale

  • formazione

    Ente di formazione Accreditato in Regione Lombardia per l'erogazione di Servizi formativi e Servizi al lavoro, copre una vasta area di interventi formativi e di accompagnamento per diverse tipologie di destinatari

  • aziende

    ACOF Aziende supporta lo sviluppo delle organizzazioni e dei professionisti attraverso gli strumenti della formazione e della consulenza.

  • spic

    La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Integrato e di Comunità SPIC-ACOF, riconosciuta dal MIUR, abilita all'esercizio dell'attività psicoterapeutica

  • Nido

    L'asilo nido è un servizio educativo e sociale che accoglie bambini dai 6 ai 36 mesi, integrando l'opera della famiglia, in modo da favorire un equilibrato sviluppo psico-fisico